BETA, la rivista ipertestuale tecnica
BETA, la rivista ipertestuale tecnicaBarra BETA
Sommario Registrazioni a BETA Redazione Liste/Forum Informazioni Indici BETA La rivista ipertestuale tecnica Collegamento al sito Web
BETA - Prove

BETA 2499.7 - Parte I | Parte II | Parte III | Parte IV | Prove - Compaq Aero 2130

Compaq Aero 2130

Parte III

Andrea Ghirardini
Articolista Collaboratore, BETA

L'altra stravaganza di Windows CE su P/PC, legata al discorso di prima, è che non è possibile chiudere le applicazioni, se non mediante una complicata procedura (Settings->System->Tasks->Close Task). Scorrendo le FAQ si capisce che il sistema chiude automaticamente le applicazioni in idle nel momento in cui necessita di memoria. Questa soluzione, pur privilegiando la velocità di passaggio tra un task e l'altro pone l'utente in uno stato di "panico da mancate risorse" (l'ho sperimentato facendo usare il palmare a vari amici) a cui è difficile abituarsi.

Tolti questi problemi devo ammettere che Windows CE mi favorevolmente impressionato. Il multitasking risponde piuttosto bene (comincia a mostrare la corda solo quando si sfrutta molto intensamente il processore, come, ad esempio, decodificando file mp3), con solo qualche occasionale rallentamento, del quale, sinceramente non mi so una dare giustificazione apparente.

La gestione di tutte le funzioni del palmtop è comoda, veloce e intuitiva. I miei colleghi di lavoro passano spesso dal mio ufficio per vedere quale palmare sto utilizzando in quel momento. Regolarmente prendono il mano il nuovo "giocattolo" e si mettono a pasticciarci. Ho notato che nessuno ha lamentato problemi ad utilizzare l'Aero 2130 o il 1530. Anzi tutti hanno espresso commenti positivi sull'usabilità dell'oggetto in questione. E questo è merito anche di Windows CE.

Windows CE: Le Applicazioni

Calendar


Calendar, vista giornaliera...

... Vista settimanale...



... Vista mensile

Il programma di agenda di Microsoft risulta essere ben fatto ed utile per il suo scopo. Oltre alle classiche viste giornaliera, settimanale, mensile ed annuale, a permettere di spostare gli appuntamenti mediante drag'n'drop, il programma Calendar presenta alcune caratteristiche peculiari molto interessanti.

La prima è una forte predisposizione al lavoro di gruppo. Mediante Calendar è, infatti, possibile pianificare una riunione con più persone. A ciascuna di esse sarà spedita un'E-mail di notifica mediante il programma Inbox e le mail di riposta avranno come risultato quello di aggiornare lo stato della riunione in agenda. Inoltre il supporto per le Timezone permette di organizzare conferenze e video conferenze adattando l'orario all'ora locale di ogni singolo partecipante.

È inoltre possibile aggiungere delle note scritte a mano alle varie voci dell'agenda e queste verranno conservate in fase di sincronizzazione.

Molto interessante è la possibilità di applicare dei filtri così da vedere solamente le voci che interessano.

Task

Programma Tasks

Questo è il programma utilizzato per ricordarsi i compiti da svolgere. Permette di editare la lista delle cose da fare secondo livelli di priorità, e di aggiungere note scritte a mano nelle varie voci. Task viene sincronizzato, come Contacts e Calendar, con i programmi più diffusi per la piattaforma PC.

Contacts


Contacts

Contacts è l'indirizzario per Windows CE. Basato sui servizi, scarni, di database di Windows CE permette di gestire un indirizzario piuttosto completo, con la possibilità di inserire note e oggetti scritti a mano. Molto interessante la sua integrazione con il programma Inbox per la gestione degli indirizzi di posta elettronica.

Inbox


Il completo programma di posta Inbox

Il programma Inbox è l'interfaccia verso il mondo dl P/PC. Si integra, come già scritto, con Contacts e Calendar, ed è in grado di dialogare, oltre ovviamente ad un server Exchange, con server SMTP e POP3. Inoltre, mediante Active sync 3.0 dialoga con la posta di Outlook. Dispiace un po' il fatto che, al contrario della concorrenza, non sia possibile gestire anche fax e SMS direttamente dal programma di posta, facendone un centro unico per le comunicazioni. In ogni caso è davvero un'applicazione ben progettata, infinitamente superiore a quella che si può trovare sui vari Palm.


Collegamento d'articolo

Parte I | Parte II | Parte III | Parte IV
Successivo: Parte IV


Articoli correlati

Altri Articoli della stessa Rubrica...

Siti Web

Elenco di siti consigliati da BETA... (est.)


Andrea Ghirardini è Articolista di BETA dal 1999; è raggiungibile su Internet tramite la redazione oppure all'indirizzo andrea@sodalia.it.

Ultima revisione:
URL: http://www.beta.it/beta/bs029801/2499.7/b2499ag7.htm

Copyright © 1995-2000 BETA, tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione senza autorizzazione dell'editore o dell'autore dentro i termini e le condizioni della Licenza Pubblica BETA (LPB)

BETA La rivista ipertestuale tecnica (http://www.beta.it/beta)email info@beta.it
BETA: Frontespizio | Registrazioni | Redazione | Liste/Forum | Indici | Guida | Copyright