BETA La rivista ipertestuale tecnica
Recensioni
BETA La rivista ipertestuale tecnicaBarra BETA
Barra Sito Beta.it

BETA 2299.5 - Maggio/Giugno 1999: Reti. Tutto & Oltre  -  Indici | Guida || Recensioni (est.)

Clicca qui!

Reti. Tutto & Oltre
di Mark Sportack
Apogeo - Milano, 1999, pp. 581 (lire 69.000) - ISBN 88-7303-480-2
http://www.apogeonline.com/catalogo/480.html

Recensione a cura di: Mattia de Rosa
Collaboratore, BETA

Copertina del libro   

Nei ventisei capitoli di cui e' composto Reti.Tutto&Oltre, Mark Sportak e altri, cercano di presentarci un quadro completo sul mondo delle reti. Il libro e' diviso in cinque parti, l'ultima delle quali dedicata al glossario (quattordici pagine) e l'indice analitico.

Nella prima parte sono fornite le Nozioni fondamentali sulle reti. Viene illustrato il modello di riferimento OSI (Open System Intercconnection) per l'interconnesione di sistemi eterogenei, varie tipologie di rete locali (LAN Local Area Netwotk) e vengono infine analizzati i livelli più bassi del modello OSI (lo strato fisico e di collegamento dati).
Questa parte composta di sei capitoli e' molto ricca d'informazioni e illustrazioni chiare che n'agevolano la lettura e la comprensione.

La seconda parte e' invece dedicata al La costruzione delle reti locali, ed e' costituita dalla descrizione di cinque tecnologie per LAN.
Ethernet, Fast Ethernet, Token Ring, FDDI e ATM sono affrontate ciascuna in un capitolo distinto; per ciascuna viene descritta la modalità di funzionamento e vengono inoltre fornite alcune indicazioni sulla topologia realizzabile in termini di dispositivi collegabili e distanze raggiungibili. Un capitolo che passa in breve rassegna i principali protocolli di rete (IPv4, IPv6, IPX/SPX, AppleTalk e NETBEUI) chiude la seconda parte. Come la precedente, anche questa parte presenta un buon contenuto informativo che può pero' risultare un po' pesante, viste le sigle, le tabelle e le checklist presenti.

La costruzione delle reti geografiche e' l'argomento affrontato nella terza parte del libro. Una loro descrizione generale in termini di tecnologie utilizzabili e topologie, occupa tutto il capitolo tredici, mentre nei capitoli successivi vengono analizzate in maniera più approfondita le linee dedicate, la commutazione di circuito, quella di pacchetto e le tecnologie d'accesso tramite linea telefonica.
Un intero capitolo, il diciotto, e' dedicato ai servizi d'accesso remoto (RAS). Ne viene delineata brevemente la storia e l'implementazione in vari sistemi come NT (Microsoft), Vines (Banyan) e Netware (Novell) e vengono proposte alcune considerazioni sui problemi di sicurezza che tali servizi introducono.
Una descrizione delle reti Intranet, Extranet e VPN (Virtual Private Netwrok - Reti Private Virtuali) chiudono questa parte.
Nel suo complesso la lettura di questa parte risulta interessante anche se spesso l'esposizione degli standard si riduce ad uno sterile elenco.

Il libro si conclude con la parte quinta dedicata all'Esercizio delle reti, qui' inteso come loro gestione quotidiana. Il capitolo venti, che apre questa parte e' dedicato ai sistemi oprativi di rete. Vengono qui' descritti Vines , NetWare e NT. Nel capitolo successivo vengono esposti alcuni concetti fondamentali della gestione di rete (account, gruppi, risorse) secondo un'ottica fortemente condizionata dai sistemi Microsoft. Prestazioni e sicurezza, sono affrontate in maniera simile nei due capitoli successivi. Considerazioni su tecniche di backup e recupero dei dati compongono i capitoli ventiquattro e venticinque, mentre il libro si chiude con un interessante capitolo intitolato problemi e soluzioni, che più che fornire risposte precise a problemi specifici propone una semplice procedura per affrontare i mille problemi che un amministratore di rete deve quotidianamente affrontare.
Il contenuto informativo di questa parte non e' al livello del resto del libro. Gli argomenti sono trattati in maniera troppo generale e la mancanza di riferimenti al mondo Unix (per non parlare di Linux) si fanno sentire.

Il libro risulta nel suo complesso interessante e può essere un buon testo per formarsi una conoscenza di base sul mondo delle reti, ma la quasi totale assenza di riferimenti esterni, siano essi libri o articoli, siano essi indirizzi web (come sarebbe lecito aspettarsi da un libro intitolato Reti), e la totale disattenzione al mondo Unix tradiscono pero' le aspettative che una serie Tutto&Oltre induce nel lettore.

________________

Mattia De Rosa è Software Engineer presso la Tivoli Systems Inc. È raggiungibile su Internet tramite la redazione.


Beta.it (http://www.beta.it)email info@beta.it
Barra Sito Beta.it

indice sito | mappa | contattaci | newsletter | pubbl./ad info | abbonamento | informazioni | shopping

Copyright © 1994-1999 BETA, tutti i diritti sono riservati - http://www.beta.it

Sommario Internet Id Redazione Liste/Forum Informazioni Indice del Numero Mirror ufficiali Beta Home Page Beta Home Page english Beta News BETA Rivista Articoli BETA Beta Edit, pubblicazioni Beta Logo, premi Beta Lpb, Licenza Pubblica e Articoli Lpb Beta Navigatore Beta Online Beta Library Beta Info Gruppo Beta BETA La rivista ipertestuale tecnica Collegamento al sito Web