BETA La rivista ipertestuale tecnica
Recensioni
BETA La rivista ipertestuale tecnicaBarra BETA
Barra Sito Beta.it

BETA 2199.4 - Marzo/Aprile 1999: HTML Dinamico Guida completa -  Indici | Guida

Clicca qui!

HTML Dinamico Guida completa

Fabrizio Pucci
Collaboratore, BETA

Scheda

Autore: Campbell, Darnell
Codice: 391
Pagine: 520
Dischi:
Formato: 17 x 24 cm
Prezzo: Lit. L. 59.000
ISBN: 88-7303-391-1
Data di uscita: Gennaio 1998

Sito dell'Editore online: http://www.apogeonline.com/

Copertina del libro

Con l'uscita delle versioni 4 dei browser di Microsoft e Netscape abbiamo assistito all'introduzione dell'HTML dinamico, il quale comprende alcune tecnologie che permettono di superare i numerosi limiti della precedente versione dell'HTML.
Riguardo alla realizzazione delle pagine web, da qualche anno numerose software house propongono tool visuali in cui un utente inesperto può inserire testi e immagini in HTML come se stesse usando un word processor, senza vedere neanche una riga di codice. L'utilizzo esclusivo di tale approccio però, anche utilizzando i più nuovi strumenti disponibili (Microsoft Front Page 2000, Macromedia Dreamweaver 2, ecc.) può andare bene solo nel caso di un lavoro amatoriale, perchè per realizzare lavori più curati e complessi c'è l'esigenza di entrare nel codice sorgente per fare degli aggiustamenti "a mano" o per scrivere blocchi di codice. Tale asserzione è ancora più vera se vogliamo utilizzare l'HTML dinamico, in tal caso è indispensabile l'acquisto di un manuale.

Il libro proposto dalla Apogeo si prefigge il compito di insegnare l'HTML dinamico in due settimane, infatti al posto dei capitoli troviamo i numeri dei giorni da uno a quattordici. La lettura del volume è indicata a dei lettori che hanno già acquisito le conoscenze base dell'HTML, in caso contrario è consigliabile procurarsi su Internet uno dei numerosi manuali in formato elettronico (presenti anche in italiano) che spiegano i tag principali dell'HTML.
Tornando al libro in questione, nei primi due giorni, c'è un'introduzione all'HTML dinamico, con una panoramica alle sue possibilità e al problema della standarizzazione. Nel terzo giorno viene introdotto il DOM (Modello di Documento a Oggetti), mentre dal quarto entriamo in concetti più pratici con la parte dedicata ai Cascading Style Sheet. Tramite i CSS possiamo posizionare gli elementi della pagina in un modo molto più preciso e inoltre con l'utilizzo dei fogli di stile esterni, aumenta la facilità di gestione del sito. Nel quinto giorno si scopre come accedere agli Style Sheet da JavaScript. In questo punto vengono anche trattate alcune tecnologie presenti solo su Netscape Navigator 4 quali i JSSS (cioè i fogli di stile scritti in JavaScript) e i Layer. Questi ultimi permettono di creare delle zone della pagina che vengono trattate in modo indipendente e che possono venire gestite dinamicamente. I layer e il loro relativo tag <layer> però, sono stati rifiutati dal comitato di standarizzazione W3C a favore  dei più efficaci <div> e <span> inseriti su Explorer 4 e successivi. La stessa Netscape quindi per il futuro Navigator 5 ha abbandonato lo sviluppo dei layer (verranno mantenuti solo per una questione di compatibilità), in favore della piena compatibilità con div e span (presenti già nella versione 4 ma in modo meno potente che su Explorer).
Nel giorno sei viene spiegata la gestione degli eventi, tramite i quali possiamo fare eseguire azioni particolari alla pressione di un tasto, all'ingresso del mouse in una certa area dello schermo, al terminato caricamento della pagina, ecc.
Nei giorni dal sette al nove vengono trattate alcune funzionalità di base del DHTML come la modifica di attributi e stili (cioè cambiare, anche dopo l'avvenuto caricamento della pagina colori, tipo e dimensioni dei font, ecc.) o la sostituzione di immagini e parti di testo.
Nel giorno 10 viene spiegato come definire aree grafiche da poter spostare nella pagina, come gestire l'eventuale sovrapposizione di aree diverse, ecc.
Un piccolo appunto che ho da fare riguardo a questi ultimi capitoli è l'ambiguità sul codice proposto: a volte non è velocemente comprensibile se funziona su entrambi i browser o su uno solo dei due. Paradossalmente parte della colpa di questo fatto, va proprio al processo di standarizzazione del W3C, troppo lento rispetto alle frenetiche innovazioni di Netscape e Microsoft. Chi ci rimette in questo caso è il programmatore, che deve veramente sudare le famose sette camicie per riuscire a implementare le funzionalità dinamiche che gli vengono richieste in maniera tale che chiunque riesca a visualizzare correttamente le pagine realizzate.
Nei giorni 11 e 12 vengono trattati i form e la gestione dinamica delle tabelle, in particolare per quanto riguarda il colloquio con database. Proprio i database stanno avendo un'importanza sempre maggiore su Internet e quindi è molto utile saperli gestire correttamente.
Nel giorno 13 c'è un breve accenno ad altre tecnologie che sono a disposizione degli sviluppatori web, come il VBScript, gli ActiveX e il linguaggio Java. Questa parte naturalmente ha il solo scopo di dare un'idea di altri possibili approcci nella creazione di pagine interattive.
L'ultimo giorno dà alcuni consigli sulla filosofia da seguire per la creazione di pagine che possano risultare piacevoli da guardare ed efficaci da navigare.

Il libro si chiude con quattro utili appendici che riassumono in maniera stringata ma facilmente consultabile l'HTML 4.0, il JavaScript (fino alla versione 1.2), il VBScript e i Cascading Style Sheets 1.

Fabrizio Pucci è collaboratore di Beta esperto in DHTML, JavaScript, XML.; è raggiungibile su Internet tramite la redazione.

Copyright ©, tutti i diritti sono riservati. Questo documento di BETA, insieme alla Rivista, è distribuito secondo i termini e le condizioni della Licenza Pubblica Beta, come specificato nel file LPB.


BETA 2199.4: Sommario | Indice del Numero | Redazione | Liste/Forum | Informazioni | Licenza Pubbl. Beta | Mirror ufficiali | Internet ID | Guida | Cerca | Stampa


Beta.it (http://www.beta.it)email info@beta.it
Barra Sito Beta.it

indice sito | mappa | contattaci | newsletter | pubbl./ad info | abbonamento | informazioni | shopping

Copyright © 1994-1999 BETA, tutti i diritti sono riservati - http://www.beta.it

Sommario Internet Id Redazione Liste/Forum Informazioni Indice del Numero Mirror ufficiali Beta Home Page Beta Home Page english Beta News BETA Rivista Articoli BETA Beta Edit, pubblicazioni Beta Logo, premi Beta Lpb, Licenza Pubblica e Articoli Lpb Beta Navigatore Beta Online Beta Library Beta Info Gruppo Beta BETA La rivista ipertestuale tecnica Collegamento al sito Web