BETA NEWS - Novembre/Dicembre 1996

NATIONAL SEMICONDUCTOR ANNUNCIA LA PRIMA IMPLEMENTAZIONE EMBEDDED DI JAVAOS

Milano, 17 ottobre '96 - National Semiconductor ha recentemente annunciato la prima implementazione embedded di JavaOS(TM) di Sun Microsystems su scheda di valutazione NS486SXF di National.
Questo è il più recente di una serie di annunci per la versione 486 embedded di National: la piattaforma ottimale per computer in rete, browser Web, set top box ed altre apparecchiature legate a Internet. X86 è l'unica architettura di CPU che si appoggia completamente alla base installata di driver software, chip periferici, stack di protocollo di rete e di comunicazione e sistemi operativi in tempo reale. JavaOS offre trasparenza di architettura sia all'utente finale che al progettista di sistema. L'architettura X86 ha la più ampia banda di prestazioni di qualsiasi processore a 32-bit, permettendo una larga gamma di realizzazioni di sistema. Un codice basato su X86 usa intrinsicamente meno memoria di un equivalente codice basato su RISC con il risultato che in un sistema finale meno memoria fisica è richiesta per la stessa applicazione. E' anche la più popolare e la più ampiamente supportata architettura dell' industria. "Siamo entusiasti nel vedere Java raggiungere un nuovo ampio gruppo di progettisti di sistemi embedded attraverso l'implementazione di JavaOS da parte di National Semiconductor", ha dichiarato Jim Mitchell, Sun Fellow e vicepresidente per la tecnologia e l'architettura in JavaSoft. "Ci aspettiamo di veder diventare Java una caratteristica ubiqua di ogni architettura e il lavoro di National Semiconductor concorrerà al raggiungimento di questo goal." Joe Salvador, marketing manager, ha affermato "La soluzione 486 altamente integrata di National è la perfetta piattaforma hardware per clienti alla ricerca di sistemi Java a basso costo. I nostri clienti non vogliono preoccuparsi di quale CPU venga utilizzata e National integrando periferiche intorno al nucleo 486, è in grado di fornire la soluzione ad un costo competitivo pur conservando i benefici della compatibilità X86."
NS486 di National Semiconductor è l'unico sistema a singolo chip dell'industria basato sul 486. NS486SXF-25 integra un 486 a 25MHz, un controller per DRAM, un controller per PCMCIA, un bus di espansione ISA, una porta parallela ECP, un controller per LCD, un controller di DMA, un UART 16550 con supporto a infrarossi IRDA, un clock in tempo reale, dei controller di interrupt, dei timer ed altri elementi di servizio di sistema compatibili PC.

"Diventa possibile prototipizzare un terminale per Web browsing semplicemente aggiungendo una scheda VGA, un monitor e un modem al nostro kit di valutazione per 486. Questo rappresenta veramente la soluzione più economica a consegna pronta che permette ai nostri clienti di sviluppare rapidamente soluzioni a costo contenuto e di battere nel tempo i loro concorrenti sul mercato," ha affermato Maurice Valentaten, manager delle applicazioni hardware per NS486.
In aggiunta al porting di Java creato da Sun e National, altre soluzioni di Web browsing sono in corso di dimostrazione da parte di una serie di partner e clienti third party di National. QNX ha presentato la primavera passata un browser Web con il kit di valutazione NS486 di National basato sul proprio sistema operativo Neutrino e su Photon GUI. E' stata presentata, inoltre, la versione migliorata di browser Web, Spyglass, in funzione sulla scheda di National alla Conferenza per i Sistemi Embedded. NS486SXF di National Semiconductor è il primo microprocessore 486 a 32-bit progettato da zero da National e ottimizzato per le applicazioni embedded. NSF486SFX lavora a 25MHz ed è fornito in un contenitore PQFP a 160 pin. Facendo leva sulle sue forze di produttore d'eccellenza di dispositivi periferici di I/O per PC, National è stata capace di integrare un'ampia varietà di essenziali elementi di sistema, inclusi due Timer compatibili PC e un ulteriore timer protetto di watchdog, un controller di DRAM ad alte prestazioni, un clock in tempo reale con batteria tampone e dei controller di interrupt programmabili, così da creare un vero sistema su singolo chip.

Sono state aggiunte ulteriori periferiche come dei controller per PCMCIA e schermo a LCD, un UART NS16550 con supporto IrDA per la comunicazione a infrarossi, una porta parallela migliorata e una logica di selezione del chip. Un'ampia varietà di dispositivi periferici compatibili ISA si collegano direttamente all'unità di interfaccia con il bus di NS486SXF semplificando il progetto di sistema e minimizzando il costo totale di sistema.

National Semiconductor Corporation fornisce tecnologie per il trasferimento e la trasformazione dell' informazione. La società è focalizzanta su quattro mercati strategici: Comunicazioni, Sistemi Personali, Industriale e Consumer. National Semiconductor, che ha sede a Santa Clara in California, impiega 19.000 persone in tutto il mondo. Nell'anno fiscale 1996, la società ha riportato un fatturato di 2.0 miliardi di dollari. Maggiori informazioni sulla società e sui prodotti sono disponibili sul World Wide Web della società

Per maggiori informazioni:
http://www.national.com

Torna al Sommario BETA NEWS


Principale Sommario Informazioni Redazione Browser

Copyright © BETA. Tutti i diritti riservati