Precedente Principale Sommario Informazioni Redazione Browser Successivo

Rubrica News Coordinamento di Luciano Giustini

Lotus annuncia HTTP Services per Lotus Notes, la soluzione per realizzare l'integrazione completa fra Notes e HTTP

Una nuova tecnologia che trasforma Lotus Notes in un potente e sicuro server per applicazioni Internet

http://www.lotus.com

Milano, 28 Maggio 1996

Lotus Development Corporation annuncia HTTP Services per Lotus Notes, nome in codice Domino, che trasforma il server Notes versione 4 in un server per applicazioni Internet.

Domino entrera' in fase di Beta testing a partire dal prossimo 3 giugno ed e' il risultato della strategia Lotus delineata lo scorso dicembre che mira a fornire agli utenti un server Notes/HTTP integrato. Unificando l'ambiente di rete aperto degli standard e dei protocolli Internet con le potenti funzionalita' per lo sviluppo applicativo di Notes, Domino consente alle aziende e alle organizzazioni di sviluppare velocemente una vasta gamma di soluzioni aziendali Internet e Intranet.

"Attualmente, la maggior parte dei siti Web offre accesso a informazioni statiche. Lotus e' pienamente consapevole che l'utilizzo della tecnologia Web come mezzo per trasmettere informazioni e' solo all'inizio ed offre potenzialita' enormi," ha affermato Michael D. Zisman, executive vice presidente CEO di Lotus Development Corp. "Ovviamente il passo successivo sara' quello di fornire sempre meno informazioni statiche e offrire applicazioni altamente interattive. Domino fornisce una vasta gamma di funzionalita' utili per la costruzione di siti Web interattivi e ricchi di informazioni dinamiche. Grazie a Domino, le aziende e le organizzazioni trarranno il massimo vantaggio dagli investimenti Web. Il nuovo prodotto potra' essere utilizzato per condurre e intraprendere attivita' aziendali e commerciali interne ed esterne."

Domino supporta HTTP in formato nativo per trasformare direttamente e dinamicamente i dati di Notes in formato HTML e allo stesso tempo rende disponibili i documenti HTML dal file system. Utilizzando Domino, qualsiasi client Web potra' avere accesso e interagire con i dati e le applicazioni Notes. Per esempio, i client Web potranno creare, modificare e cancellare i documenti e potranno trarre vantaggio dalla vasta gamma di applicazioni sviluppate appositamente per favorire la collaborazione, come ad esempio Sales Force Automation e Customer Service inserite in Lotus Notes.

Domino sfrutta inoltre le caratteristiche di Notes Access Control. Gli sviluppatori di siti Web potranno organizzare controlli di accesso ben calibrati per i siti e i documenti Web. Gli utenti Web potranno essere inseriti nel Notes Name and Address Book (Notes' Directory Services) e quando vorranno accedere a un sito protetto avranno a disposizione un nome e una password di accesso. L'accesso degli utenti Web alle funzionalita' e alle informazioni fino al livello dei campi e' governato da ruoli predefiniti nella Notes Access Control List (ACL). Domino supporta inoltre SSL consentendo l'autenticazione del server e la codifica dei dati a livello delle sessioni.

Notes, combinato con la tecnologia di Domino, fornisce i requisiti di base per l'attivazione di un sito Web, tra i quali un sistema per la gestione delle pagine, un motore per la ricerca del testo e le discussioni multilivello.

Insieme all'ambiente per lo sviluppo applicativo di Notes, Domino permettera' agli utenti di sviluppare la prossima generazione di siti Web che ospiteranno nuove applicazioni aziendali strategiche.

Disponibilita'

La versione Beta di Domino potra' essere scaricata gratuitamente da World Wide Web all'indirizzo http://domino.lotus.com a partire dal 3 di giugno 1996. Domino richiede Notes versione 4.x Server.

Lotus Notes fornisce una infrastruttura ideale per le comunicazioni combinando strategia aziendale, messaggistica client/server, accesso globale e distribuzione su World Wide Web, insieme a una piattaforma per lo sviluppo e l'utilizzo rapido di applicazioni groupware. Notes consente agli individui e alle aziende di comunicare, di collaborare e di coordinare i processi aziendali strategici all'interno e all'esterno delle organizzazioni per incrementare la produttivita'.

Lotus Notes supporta tutti i piu' diffusi sistemi operativi quali: IBM OS/2 Warp, Apple Mac OS, Microsoft Windows e Windows NT; e le piattaforme UNIX quali: IBM AIX, Sun Solaris, HP-UX e SCO OpenServer. Notes e' disponibile inoltre come NetWare Loadable Module per ambiente Novell.


Lotus Development Corp., una sussidiaria di IBM Corp., e' una societa' leader nello sviluppo di software applicativo e servizi di supporto volti a soddisfare le esigenze aziendali a livello individuale e di gruppi di lavoro. L'approccio innovativo di Lotus viene evidenziato in una nuova gamma di applicazioni che consentono di accedere e di comunicare le informazioni, sia dall'interno che dall'esterno dell'azienda. L'azienda offre agli utenti numerosi servizi di supporto sia attraverso i gruppi di consulenza che attraverso i premiati centri di supporto internazionali operativi 24 ore su 24.

NOTA: Tutte le nuove versioni dei prodotti Lotus sono disponibili su Internet, attraverso Lotus Development Corp. Home Page http://www.Lotus.com. Lotus Home Page e' il modo piu' semplice per trovare tutte le informazioni su Lotus e sui prodotti e i servizi forniti dai Lotus Business Partner.


Copyright © 1996 Beta. Tutti i diritti riservati.
Precedente Principale Sommario Informazioni Redazione Browser Successivo